Category Archives: BLOG

Aumentano i campioni del mondo presenti a RFL

Campioni a Ride for Life

Campioni a Ride for Life

Aumentano i campioni del mondo presenti a Ride for Life. A Ponferrada, Spagna, Daniel Oss e Manuel Quinziato, testimonial della Marina Romoli Onlus e di Ride for Life oggi hanno vinto il titolo iridato della cronosquadre con la formazione americana BMC Racing Team.

Il trenino di cui hanno fatto parte il trentino e il bolzanino ha avuto nettamente la meglio sugli australiani della Orica GreenEdge e i campioni uscenti, i belgi della Omega Quick Step.

I nostri complimenti vanno a questi due ragazzi d’oro che saranno dei nostri a Ottobiano il 16 novembre insieme a numerosi colleghi vincenti e dal cuore grande.

A Ride for Life 2014 abbiamo un’occasione in più per festeggiare.

Fontana è bronzo al Mondiale MTB

Bronzo ai mondiali MTB per Marco Fontana
Bronzo ai mondiali MTB per Marco Fontana I testimonial di Ride for Life continuano a regalarci ottimi risultati. Marco Aurelio Fontana ieri in Norvegia ha conquistato uno splendido bronzo al Campionato del Mondo di MTB. L’azzurro della Cannondale Factory Racing ha regalato all’Italia la prima medaglia della rassegna iridata con una gara da vero protagonista. Fontana, nelle posizioni di testa dal primo all’ultimo giro, ha chiuso terzo a 3’28” alle spalle del francese Julien Absalon e dell’elvetico Nino Schurter (1’51”) nonostante il brivido di una foratura nell’ultima tornata. Il Prorider ha saputo riscattare alla grande una stagione finora nel complesso al di sotto delle sue aspettative nella corsa più importante dell’anno. «Ci voleva! Ci credevo e soprattutto ci credevano le persone vicine a me. Dopo una stagione molto difficile abbiamo puntato tutto al mondiale, tutto o niente, e abbiamo portato a casa un risultato importante per me e la nazionale. Quando ho bucato ho avuto paura che Milatz potesse fregarmi il bronzo. Non ho mollato. Ho subito riattaccato, tentando il tutto per tutto e nella S in salita, vedendo che il tedesco mi inseguiva, gli ho fatto un ringhio e un verso, per dirgli: oggi non ce n’è. Sono felice e ringrazio tutti per il supporto» ha commentato dopo aver tagliato il traguardo impennando.

Vuoi promuovere la tua azienda a RFL?

Ciclisti e pubblico a Ride for Life, grande evento di visibilità per la tua azienda

Ciclisti e pubblico a Ride for Life, grande evento di visibilità per la tua azienda

Da quest’anno Ride for Life apre anche agli espositori. All’evento benefico che riunisce grandi campioni del ciclismo e del motociclismo per raccogliere fondi per la ricerca per una cura alla lesione spinale e supportare i colleghi più sfortunati rimasti invalidi a causa di incidenti stradali possono contribuire anche i commercianti che vogliono rivolgersi ai tantissimi appasionati delle due ruote presenti alla manifestazione, facendo anche del bene. Le Associazioni Riders4Riders Onlus e Marina Romoli Onlus per organizzare questo bellissimo evento, in cui i campioni delle due ruote (tra i tanti testimonial presenti ci sarà il vincitore del Tour de France Vincenzo Nibali) si sfideranno in appassionanti e divertenti sfide su biciclette e moto di ogni genere, hanno bisogno anche del tuo aiuto. La quinta edizione di Ride for Life si terrà il prossimo 15 e 16 novembre nella Pista South Milano di Ottobiano, in provincia di Pavia e comprende nella giornata di sabato competizioni riservate agli amatori che faranno da antipasto al grande spettacolo dei big in programma per la domenica. Il contributo per esporre uno stand promozionale nella due giorni benefica che radunerà dalle 3.000 alle 5.000 persone (trattandosi di un evento all’aperto la partecipazione è legata alle condizioni climatiche) sono: – donazione da 300 € per uno spazio espositivo 6 mt x 3 mt – donazione da 500 € per uno spazio espositivo 12 mt x 6 mt Per aggiudicarsi uno spazio espositivo si prega di scrivere tramite il modulo contatti o di contattare direttamente i responsabili delle Onlus che organizzano l’evento.

Un grazie al territorio che sostiene Ride for Life

Grazie al territorio per ospitare Ride for Life
Grazie al territorio per ospitare Ride for Life Ride for Life 2014 come l’anno scorso avverrà nella splendida e accogliente cornice della Pista South Milano di Ottobiano in Provincia di Pavia. Il territorio Lombardo (e quello Lomellino in particolare) ha benevolmente adottato la nostra manifestazione dimostrandosi pronto a supportarla con affetto e disponibilità. L’evento infatti che è promosso dalle associazioni Riders4Riders Onlus e Marina Romoli Onlus con il supporto della Federazione Motociclistica Italiana (FMI) e della Federazione Ciclistica italiana (FCI), ha ottenuto per la seconda volta, il Patrocino di Regione Lombardia, della Provincia di Pavia, del Comune di Ottobiano, del Gal (Gruppo di azione Locale) della Lomellina e dell’ Ecomuseo del Paesaggio Lomellino. Rappresentanti politici, associazioni sportive e culturali e soprattutto gli abitanti della zona ci hanno sostenuto partecipando attivamente e contribuendo così alla buona riuscita dell’evento. La stampa locale inoltre ha fin dall’inizio promosso RFL e soprattutto i suoi nobili scopi, rendendo per noi più semplice il compito di far passare il messaggio volto a supportare la ricerca di una cura per la paralisi causata da lesione spinale cronica e le persone che purtroppo con questa convivono. La provincia di Pavia e la Lomellina in particolare rappresentano un territorio pieno di tesori storici e architettonici tutti da scoprire; un territorio rurale ricco di corsi d’acqua, oasi naturali, castelli, borghi medievali, luoghi di culto, cascine e di numerosi prodotti tipici che meritano di essere visitati e gustati. Per ringraziare il territorio che tanto generosamente ci ospita, vi invitiamo pertanto a visitarlo (anche in bici e in moto) per scoprirne e apprezzarne tutte le bellezze e peculiarità.

Vincenzo Nibali, re del Tour de France 2014

Il vincitore del Tour de France 2014, Vincenzo Nibali
Il vincitore del Tour de France 2014, Vincenzo Nibali Grande Italia al Tour de France 2014. Dopo 16 anni dall’ultimo successo tricolore la maglia gialla torna nel nostro Paese grazie a Vincenzo Nibali. Protagonisti sulle strade di Francia 17 corridori italiani in rappresentanza di 9 formazioni che hanno tenuto in alto i nostri colori. Da applausi le quattro perle conquistate dallo Squalo dello Stretto di Messina, la vittoria di tappa di Matteo Trentin, il premio di super combattivo di Alessandro De Marchi e il duro lavoro di tutti gli altri preziosi gregari di lusso in corsa, praticamente tutti al fianco della nostro missione. Vedere Vincenzo sul gradino più alto della Grande Boucle è una gioia per chiunque ami il ciclismo e deve essere motivo di orgoglio per tutti i nostri connazionali. Come qualcuno ha scritto, Nibali è il simbolo dell’Italia che ha voglia di pedalare, ma permetteteci di allargare l’espressione a tutti i nostri supporter che sono stati protagonisti sulle strade di Francia: Michele Scarponi, Luca Paolini, Daniele Bennati… Uomini semplici, campioni veri, splendido esempio per i più giovani che anche quando raggiungono la vetta non si dimenticano di chi ha bisogno del loro aiuto. Grazie Vincenzo, grazie ragazzi. Ci vediamo a Ride for Life!