Category Archives: BLOG

Tris mondiale per Kiara Fontanesi

Kiara Fontanesi campionessa del mondo motocross
Kiara Fontanesi campionessa del mondo motocross La nostra testimonial Kiara Fontanesi si è confermata ancora una volta regina incontrastata del motocross. Sul circuito di Loket in Repubblica Ceca Kiara è andata a prendersi il suo terzo titolo iridato consecutivo della classe WMX, l’elite mondiale del motocross femminile. Kiara ha corso con grinta e determinazione ma soprattutto con testa, attaccando quando è servito e amministrando il suo vantaggio al momento giusto. Nel GP della Repubblica Ceca, dopo avere vinto sabato gara1, grazie al terzo posto di domenica in gara2 Kiara ha definitivamente piegato la resistenza della rivale numero uno, l’australiana Rutledge. Il sogno di laurearsi campionessa del mondo per il terzo anno di fila per Kiara Fontanesi è così diventato realtà. La classifica finale dice Kiara Fontanesi (Yamaha) prima con 255 punti, Meghan Rutledge (Kawasaki) seconda a quota 250.
Grande gioia e soddisfazione anche per la famiglia di Ride for Life, che l’aspetta per festeggiare alla grande il 15 e 16 novembre alla Pista South Milano di Ottobiano.

Fabio Aru sul podio del Giro d’Italia

Sorpresa Fabio Aru sul podio del giro d'Italia
  Per qualcuno è stato una sorpresa, per noi noi. Fabio Aru al Giro d’Italia conclusosi ieri a Trieste ha dimostrato tutte le sue potenzialità vincendo la splendida tappa con arrivo a Plan di Montecampione e chiudendo la corsa rosa in terza posizione, alle spalle solo dei colombiani Nairo Quintana e Rigoberto Uran. Il pupillo della Astana Cycling Team è amico di lunga data di Marina Romoli e attivo supperter della Onlus che insieme a Riders4Riders organizza Ride for Life. Lo scalatore sardo non ha mai fatto mancare il suo aiuto alle iniziative della Marina Romoli Onlus e anche quest’anno sarà dei nostri a Ride for Life. Siamo felicissimi per il suo successo perchè se lo merita tutto. Siete pronti ad applaudire il ciclista italiano più promettente in circolazione?

Il ricavato dell’edizione 2013 destinato alla ricerca

Ride for Life 2013
Ride for Life 2013Lo staff organizzativo di Ride for Life è pienamente soddisfatta per il successo della quarta edizione, la prima disputata nella Pista South Milano di Ottobiano (PV). Lo show offerto dai campioni e appassionati di ciclismo e motociclismo nel fine settimana del 16 e 17 novembre 2013 ha permesso la raccolta di 30.000 € da destinare alla ricerca di una cura delle lesioni spinali croniche.
La manifestazione promossa da Riders4Riders Onlus e Marina Romoli Onlus non ha deluso le attese e anche quest’ano è riuscita ad aiutare giovani ciclisti e piloti rimasti coinvolti in gravi incidenti in gara o in allenamento grazie ad un cospicuo introito che in collaborazione con la fondazione Wings For Life è stato destinato alle ricerche del prof. Gregoire Courtineimpegnato nel trovare sistemi per ripristinare funzioni sensoriali e motorie interrotte a causa di una lesione spinale, presso l’Ecole Polytechnique Fedérale de Lausanne (EPFL) in Svizzera.
Il comitato scientifico di Wings For Life in questi mesi istituirà per il 2014 un nuovo bando di concorso a cui aderiranno i ricercatori interessati con i loro progetti. In primavera il comitato scientifico delibererà la lista dei progetti più meritevoli, tra i quali gli organizzatori di Ride for Life sceglieranno a quale destinare quanto raccolto con l’edizione 2013. «Le tempistiche sono lunghe ma ci teniamo a destinare quanto raccolto a un progetto serio e che possa produrre risultati concreti – spiegano i rappresentati delle due Onlus anime di Ride for Life – Oltre al lavoro di raccolta fondi dobbiamo svolgerne uno altrettanto impegnativo e meticoloso per la scelta dei progetti da cofinanziare. A maggio visiteremo i laboratori del prof. Courtine per constatare come stanno procedendo i lavori e decidere se continuare a investire sul progetto che abbiamo scelto l’anno passato».
Nell’attesa di aggiornamenti sulla destinazione del ricavato di RFL 2013, l’appuntamento con le appassionanti sfide tra i campioni delle due ruote è di nuovo nella Pista South Milano il 15 e 16 novembre 2014, quando andrà in scena la quinta edizione di Ride for Life.

Che successo il 4° Ride for Life!

Successo pieno per la 4a edizione di Ride for Life

Successo pieno per la 4a edizione di Ride for Life La quarta edizione di Ride for Life è stata uno spettacolo a 360°. L’evento a scopo benefico con i campioni del ciclismo e del motociclismo promosso da Riders4Riders Onlus e Marina Romoli Onlus ha regalato ai tanti appassionati presenti inedite sfide tra gli assi delle due ruote a motore e non, che si sono messi a confronto in sella a moto, bici, pitbike e kart.

Le classifiche per quanto riguarda la parte motoristica dedicata al motocross hanno registrato nella categoria fuoristradisti la vittoria di Davide Guarneri (TM) che l’ha spuntata con buon margine su Alex Lupino (Kawasaki) e sul neo iridato enduro Alex Salvini (Honda), tra i velocisti Edgardo Borella (Yamaha) si è lasciato alle spalle il campione Supermoto Ivan Lazzarini (Honda) e Elia Sammartin (KTM); 8° l’ufficiale Ducati Andrea Dovizioso. Nella divertente sfida in sella alle pitbike, Lupino si è guadagnato la vittoria avendo la meglio su Ivo Monticelli e Gianluca Facchetti. La gara al volante dei kart ha registrato l’affermazione della squadra formata da Marco Melandri, Filippo Pozzato, Alex Lupino e dal vincitore del Giro d’Italia Vincenzo Nibali. Passando al ciclismo, che ha schierato un vero parterre de rois, allo sprint Michele Scarponi (Lampre Merida) si è aggiudicato la prova scratch sul bronzo olimpico XC Marco Aurelio Fontana (Cannondale Factory Racing) e Valerio Agnoli (Astana).

Un vero successo è stato l’emozionante 1° Trofeo Andrea Antonelli, la sfida a coppie ciclista-motociclista in bici da strada dedicata allo sfortunato pilota che l’anno scorso era tra i protagonisti di Ride for Life e a luglio al GP di Mosca ha perso la vita a causa di un incidente in gara. Dopo aver ricordato Andrea insieme alla sua famiglia è andata in scena la divertentissima gara in cui la vittoria è andata al “Gerva” Luca Paolini (Katusha), tra gli stakanovisti dell’edizione 2013 di Ride For Life, insieme ad Alex Salvini. Sul secondo gradino del podio sono saliti Marco Aurelio Fontana e Marco Melandri, al terzo posto ha chiuso la coppia composta da Filippo Pozzato (Lampre Merida) e Davide Guarneri. Appuntamento all’anno prossimo per Ride for Life 2014.